indietro

LUCIO PER AMICO. Ricordando Battisti
Ideato e realizzato da Maite Carpio

Cinema istituto
75 min

Italia
2023

[V.O.]


LUCIO PER AMICO. Ricordando Battisti

ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA MADRID

Mercoledì 29 nov 12:00

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Tutti conosciamo le canzoni di Lucio Battisti. Anzi, tutti, ognuno a suo modo, abbiamo avuto Lucio Battisti come amico. Ci ha fatto compagnia, ci ha fatto piangere, sorridere, pensare, ci ha consolato, abbracciato, spinto a ballare e a farci divertire. Lucio c’era nei nostri momenti memorabili, nell’amore, nel dolore, ma soprattutto Lucio c’è ancora, perché le sue canzoni non hanno subito le ingiurie degli anni, sono tra noi costantemente e ci accompagnano ancora nella vita.

Si, ma chi è stato davvero Lucio Battisti? Attraverso le testimonianze di chi lo ha conosciuto da vicino, come Mogol, Lucio per amico. Ricordando Battisti vuole provare a raccontare chi era l’uomo dietro la musica e le canzoni e come queste facevano parte della sua vita.

Insieme a Mogol, Roby Matano, l’uomo che per primo ne ha intuito il genio, Pietruccio Montalbetti l’amico più caro e tanti musicisti e discografici come Gianni Dall’Aglio, Mario Lavezzi, Franco Daldello, Mara Maionchi, Caterina Caselli, Adriano Pappalardo, Franco Mussida e Tony Cicco, ci accompagnano per illuminare il ‘mistero Battisti’, quello di un’artista di enorme importanza che ha rifiutato lo stardom, la visibilità, per essere soltanto se stesso. Testimonianze d’accezione quelle di Ernesto Assante e Donato Zoppo che oltre a scandire il racconto ci porta nell’atmosfera dell’Italia del boom e delle nuove frontiere musicali.

In occasione dei 25 anni dalla scomparsa di Lucio Battisti, il documentario di Maite Carpio: Lucio per amico. Ricordando Battisti ripercorre la vita e la carriera di uno degli artisti italiani più amati di sempre attraverso interviste ad amici, colleghi e collaboratori storici, repertori italiani e internazionali che fanno sognare e cantare.

SCHEDA TECNICA

  • CAST

    Renzo Arbore, Ernesto Assante, Caterina Caselli, Tony Cicco, Gianni Dall’Aglio, Franco Daldello, Mario Lavezzi, Mara Maionchi, Roby Matano, Enrico Melozzi, Pietruccio Montalbetti, Franco Mussida, Adriano Pappalardo, Donato Zoppo

  • SCENEGGIATURA

    Maite Carpio

  • FOTOGRAFIA

    Lucio Pontoni, Francesco Speranza, Sandro De Pascalis

  • MONTAGGIO

    Marco Rovetto

  • PRODUZIONE

    Garbo Produzioni

  • REGIA TECNICA

    Angelo Bozzolini

Política de Privacidad

© Festival de Cine Italiano de Madrid 2023    Web: animo.es