CONCORSO MANIFESTO

13º FESTIVAL DE CINE ITALIANO DE MADRID

Termine: 16/10/2020 - 04/11/2020


BANDO MANIFESTO
13º FESTIVAL DEL CINEMA ITALIANO DI MADRID

In occasione della XX Settimana della lingua italiana nel mondo, che si terrà dal 19 al 25 ottobre 2020, dedicata a “L'italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti", l’Istituto Italiano di Madrid convoca il 1º Concorso di manifesti  online che prevede la selezione dell’immagine che rappresenterà la 13ª edizione del Festival del Cinema Italiano di Madrid  (www.festivaldecineitalianodemadrid.com).

Il bando è rivolto a giovani illustratori di età non superiore ai 35 anni, di nazionalità italiana e spagnola che desiderano presentare le proprie proposte.

Gli organizzatori del Festival sceglieranno il manifesto vincitore.

Ammissione

Ogni partecipante potrà presentare soltanto un manifesto.

Verranno esclusi quei lavori che vanno chiaramente contro i diritti umani fondamentali o che esprimono discriminazione contro il sesso, la razza, la religione o quelli che sono soggetti a qualsivoglia denuncia per plagio.

I manifesti potranno essere inviati dalla web www.festivaldecineitalianodemadrid.com entro e non oltre il 4 novembre 2020.

Tutti i partecipanti, per candidarsi, dovranno compilare il modulo che troveranno nel seguente link: www.festivaldecineitalianodemadrid.com/convocatorias/convocatoria/concurso-carteles-IT/

Formati

I manifesti dovranno essere inviati in 2 versioni, entrambi in formato verticale e con le seguenti caratteristiche:

Alta

  • PDF
  • Dimensioni: 1.200 x 1.610 mm (1.206 x 1.616 mm)*
  • Peso Massimo: 15 Mb
  • Colore: CMYK
  • Risoluzione: 300 dpi
  • Nel caso in cui ci fosse testo questo deve essere tracciato

*Abbondanza: 3 mm (non includere le linee di taglio)

 

Bassa

  • JPG
  • Dimensioni: 1.526 x 2.048 px
  • Peso Massimo: 800 Kb
  • Colore RGB
  • Risoluzione: 72 dpi
  • Senza abbondanza

IMPORTANTE

In entrambe le versioni, il nome del file deve riportare il nome dell’autore e del Paese. (per esempio 13FCIM-cartello_Nome_Cognome_Paese.pdf)

Se nel disegno viene utilizzata qualche immagine già esistente e non appartenente all’autore dei manifesti, dovrà essere giustificato il pagamento dei diritti di suddetta immagine o la liberatoria per il suo utilizzo. Nel caso di mancata giustificazione, il Festival rifiuterà automaticamente il manifesto.

Il Festival potrà utilizzare il manifesto vincitore come riterrà opportuno e si riserva i diritti di riproduzione per adattarlo ed applicarlo a quanti formati e supporti considererà convenienti senza dover richiedere autorizzazione all’autore

Più tardi

Sono scaduti i tempi di partecipazione al concorso 04/11/2020.