ritorno

La nostra terra di Giulio Manfredonia

Lungo
100 min

Anno
2014

Paese
Italia


La nostra terra è la storia di una strana antimafia, fatta piantando pomodori. E di qualcosa che viene prima della mafia, dell’antimafia e di tutto il resto: la terra, quella che ci ospita, ci nutre e ci seppellisce. Nicola Sansone è proprietario di un podere sottratto negli anni Settanta ai Bonavita, che su questa terra hanno continuato a vivere come braccianti. Il giorno del suo arresto, Nicola si rivolge a Cosimo Bonavita - che con lui sui campi è cresciuto e dove fin da bambino lavora - e gli dice: “Affido a te la terra, nessuno ci deve mettere le mani”.

 

PREMI E FESTIVAL

FESTIVAL DU FILM ITALIEN DE VILLE RUPT 2014: Compétition

 

LINK

il sito ufficiale

facebook

 

precedente seguenti

SCHEDA TECNICA

  • Cast

    Stefano Accorsi, Sergio Rubini, Rosaria Russo, Tommaso Ragno, Iaia Forte, Nicola Rignanese, Giovanni Esposito, Giovanni Calcagno, Massimo Cagnina, Michel Leroy, Debora Caprioglio

  • Sceneggiatura

    Fabio Bonifacci, Giulio Manfredonia

  • Fotografia

    Marcello Montarsi

  • Musica

    Mauro Pagani

  • Montaggio

    Cecilia Zanuso

  • Scenografia

    Stefano Pica

  • Costumi

    Angela Capuano

  • Produttore

    Lionello Cerri

  • Produzione

    Lumière & Co., Rai Cinema, con il contributo del MiBACT, con il sostegno di Fondazione Apulia Film Commission

  • Vendite estere

    Intramovies

  • Uscito in sala

    18/09/2014

© Festival de Cine Italiano de Madrid 2014    Web: animo.es